Il rifugio

Il rifugio alla Tosa "T.Pedrotti" si trova in posizione centrale nel gruppo delle Dolomiti di Brenta, è frequentato in estate da migliaia di alpinisti ed escursionisti.

Il primo edificio ad essere costruito è stato l'attuale Rifugio Tosa, realizzato dalla Società Alpinisti Tridentini (SAT) nel 1881 a 2.439 metri di altitudine. La costruzione originaria era costituita da una capanna di un solo locale. Ampliato più volte nel corso degli anni, oggi è utilizzato come dipendenza del vicino Rifugio Pedrotti.
Il secondo edificio, il Rifugio Pedrotti, fu costruito all'inizio del XX secolo dalla sezione bremese del Deutscher und Österreichischer Alpenverein (DuÖAV - Club Alpino austro-tedesco), che lo edificò in località "Sella del Rifugio", tra la Cima Brenta Bassa e il Croz del Rifugio, ad un'altitudine di 2.491 metri s.l.m.
Tale secondo fabbricato divenne proprietà della SAT all'esito di una lunga controversia giudiziale, decisa nel 1914 dalla Corte Suprema di Vienna.
Dopo la prima guerra mondiale il rifugio fu ristrutturato ed intitolato alla memoria di Tommaso Pedrotti, fratello di due presidenti della SAT.

Dopo la lunga gestione della Famiglia Donini, che ha mantenuto il rifugio per 50 anni, dal 2011 il rifugio è gestito dalla Guida Alpina Franco Nicolini e dalla sua famiglia.

 

 

RIFUGIO TOSA PEDROTTI Tel. 0461-948115 | Cell. 349 3646251| info@rifugiotosapedrotti.it